Operazione Spannolinamento!

Il 26 Maggio 2012 è partita l’operazione dal nome in codice SPANNOLINAMENTO!

La decisione di avviare questa nuova fase evolutiva, parte dalla premessa che il mio piccino ormai faceva la popò nel vasino già da più di un mese anche se continuava a portare il pannolino per la pipì.

Detto ciò ho pensato che se era stato capace di avvisarmi di questa sua necessità sarebbe sicuramente stato in grado di avvisarmi anche dell’esigenza di far pipì e quindi abbiamo deciso di partire!

Sabato 26 è stato quindi spannolinato dalle nonne nella mattinata e poi quando sono tornata io dal lavoro, ho proseguito l’attività di ‘monitoraggio’ e ‘incentivazione’ alla pipì.

Il piccolo si è bagnato circa 6/7 volte ma ero preparata agli incidenti di percorso che mi erano stati ampiamente descritti dalle mie amiche che ci erano già passate qualche anno prima.

La Domenica è nettamente migliorato riducendo gli incidenti a 3 poi grazie ad una mia amica che è venuta qui con la sua bimba di tre anni abbiamo incentivato ancor di più il piccolo che finalmente rispondeva positivamente alle nostre sollecitazioni per invitarlo a fare la pipì e quando l’ha fatta gli abbiamo fatto una festa!

Era così imbarazzato che ha sorriso e si è coperto il viso con le manine, allora gli ho regalato una caramellina, l’ho abbracciato e baciato.

Io da parte mia, mi sono organizzata talmente bene che due settimane prima avevo acquistando una dozzina di mutandine e 5/6 pantaloni/pantaloncini in più e nonostante ciò mi sono ritrovata a lavare a mano durante il week-end come avrà fatto quella poveretta della “bella lavanderina” solo che anziché lavare fazzoletti ho lavato mutandine, calzini e pantaloni a raffica ma ne è valsa la pena.

Il Lunedì seguente quindi siamo andati al nido, abbiamo avvisato che era in corso l’operazione Spannolinamento ed ho lasciato un bustone di panni di ricambio.

Il piccolo Pulcio è stato bravissimo perché già dal Martedì seguente non si è più fatto la pipì sotto e da allora andiamo alla grande, ora il pannolino lo porta solo la notte e tra l’altro non sempre lo bagna perché alcune notti si sveglia e mi chiama per fare pipì.

Inoltre per essere pronti un po’ a tutte le evenienze, l’ho preparato a far pipì in varie modalità:

1) nel suo vasino

2) sul water degli adulti quando siamo a casa nostra o da amici, parenti, conoscenti e quindi in bagni puliti

3) in piedi sul water quando siamo in giro e dobbiamo usare i bagni pubblici

4) in piedi tra i cespugli se siamo ai giardinetti o in luoghi affini

 

Ormai è talmente bravo che è lui ad avvisare quando deve fare pipì e pupù e qualche volta ci è capitato di vederlo scappar via per correre in bagno e trovarlo seduto sul vasino a fare le sue cosine….

A breve potremo dunque dire: Pannolino addio, benvenuta mutandina!

Pannolino addio, benvenuta mutandina

 

Il nostro piccolo dolce cucciolo sta crescendo!

 

2 thoughts on “Operazione Spannolinamento!

  1. anche noi abbiamo iniziato ma probabilmente troppo presto… però il suo culetto non ne poteva più nemmeno dei pannolini lavabili e quindi lo facciamo respirare il più possibile…
    magari a settembre ripartiamo più convinti

    1. Beh potresti sempre tentare durante l’estate tra luglio ed agosto visto che facendo più caldo ed essendo più liberi dai vestiti magari anche lei/lui sono più ben disposti.
      Per noi tra l’altro è stata utilissima la frequentazione con bimbi/e un po’ più grandi e già autonomi da questo punto di vista perché Pulcio ha quasi 2 anni e mezzo e sta nella fase “Io ande!” e “me me” tradotto “Siccome sono grande faccio da me quindi se lo fanno gli altri più grandi lo posso fare anche io”. Noi stiamo notando grandi miglioramenti nel quotidiano proprio dovute alla frequentazione più ‘mature’ ;)
      In bocca al lupo! ;)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Comments links could be nofollow free.