Evernote: Twitt-Intervista a Rudy Bandiera

Conoscete Rudy Bandiera? No?

Beh allora sappiate che lui è innanzitutto uno delle menti ideatrici dei Tweet Awards, ma se siete dei Twitter addicted penso che questo lo sappiate già.

Rudy Bandiera

A parte l’ambito professionale è una di quelle persone che stimo molto perché ha saputo fare scelte radicali per intraprendere i propri progetti fino a raggiungere gli obiettivi che si era prefissato e ne sta vedendo i risultati.

Tutto questo restando una persona semplice, sempre disponibile anche per scambiare un semplice saluto via email e sempre ben disposto a diffondere la propria conoscenza, del resto il suo motto è proprio “CONDIVIDE ED IMPERA”.

 

Io ho conosciuto “virtualmente” Rudy ai tempi del progetto Blogolandia, quando mi propose di gestire l’urban blog della città in cui abitavo.

All’epoca non era famoso come ora perciò a distanza di anni posso considerarmi una di quei fortunati ad aver collaborato con lui per il solo fatto che mi abbia contattata e scelta :)

E’ stata un’esperienza divertente e ne conservo un buon ricordo.

Detto ciò, a parte la parentesi Blogolandia, abbiamo continuato a tenerci in contatto nel corso degli anni, ma proprio quando erano mesi che non lo sentivo più (ormai era una star :) ecco che  leggo un articolo che lo menziona e così decido di mandargli un saluto!

Da quella email inviata pochi giorni fa, la mia mente (malata) partorisce l’idea di questa breve e fulminea intervista, soprattutto quando scopro che anche lui è un utilizzatore di Evernote proprio come me!

Quando l’ho proposta a Rudy ha subito accettato e gliene sono davvero grata considerato che la sottoscritta MammaNinja non è una vera giornalista ed è pressoché sconosciuta nel grande mare del web e dei blog di tendenza.

A questo punto godetevi l’intervista a colpi di Tweet e se non siete ancora diventate follower di Rudy è arrivato il momento di diventarlo oltre naturalmente ad aprire un bell’account Evernote.

evt

@mammaninja: Ciao e innanzitutto grazie per la disponibilità a questa intervista

@rudybandiera: ma grazie a te!

@mammaninja: Anche se non avresti bisogno di presentazioni è comunque doveroso farle.

@rudybandiera: mmmm direi che per presentarmi è sufficiente dire “grassi saturi”

@mammaninja: Uno degli ideatori dei Tweet Awards, Rockstar del web2.0, Professionista IT, Consulente web, SEO e social media marketing

@rudybandiera: appunto, e divoratore di grassi saturi ;)

@mammaninja: soprattutto giornalista ricco di ironia, simpatia e di grandi doti comunicative con capacità di sintesi in soli 140 caratteri!

@rudybandiera: ci provo! Ma non è sempre facile: faccio fatica a volte, a trattenere le parole

@mammaninja: Insomma anche tu conosci Evernote, come lo hai conosciuto e da quanto tempo lo utilizzi?

@rudybandiera: al momento preciso non lo utilizzo, ma l’ho utilizzato fino a poche settimane fa. Conosciuto online

@mammaninja: considerando il suo essere multipiattaforma, con quanti e quali dispositivi usi Evernote?

@rudybandiera: principalmente dispositivo android e PC

@mammaninja: Usi solo in ambito professionale oppure ti è utile anche per la vita privata? Per la casa, la famiglia e così via?

@rudybandiera: in tutto! Anche nella lista della spesa, per capirci.

@mammaninja: Conosci ed utilizzi anche altri prodotti Evernote, come esempio Food, Penultimate, Clearly e la comodissima Web Clipper?

@rudybandiera: nuu… sono condannabile? :(

@mammaninja: C’è chi usa Evernote per intraprendere una “paper less” life. Io per esempio in parte ci sto riuscendo. Tu che ne pensi?

@rudybandiera: io non so cosa intendi per paper less… io la carta la uso ancora, in forno :) Io la carta non la uso da tempo, senza scherzi

@mammaninja: Che precursore! Evernote ad Aprile ha annunciato di aver raggiunto anche in Italia 1 milione di utenti. Ti sembra un buon risultato ?

@rudybandiera: sono tanti! Il problema è che ci sono sistemi molto concorrenziali e si deve dare un servizio sempre al top

@mammaninja: Tu che sei l’uomo dei Social, dei Buzz e dei Tweet cosa pensi che incentiverebbe lo sviluppo di Evernote in Italia??

@rudybandiera: penso che tutto quello che incentivi ad abbandonare la carta in massa, sia una buona cosa

@mammaninja: è stato un piacere risentirci e grazie ancora per la grande disponibilità prestata per questa intervista.

@rudybandiera: Il piacere è stato tutto mio!

@mammaninja: beh direi, breve, immediata, concisa e sempre con un tocco di ironica :D

 

segui il blog di Rudy Bandiera oppure diventa un suo follower @rudybandiera

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Comments links could be nofollow free.