Indovina Chi?

 

Eccomi sono finalmente riemersa dopo 2 mesi di silenzio sul blog affogata tra Facebook, Twitter e lo studio dei social media (di questo ve ne parlerò successivamente).

Caspita questo è un traguardo che forse non avevo mai toccato ma ahimè c’è sempre una prima volta.
Per questo credo che alla fine il titolo del mio nuovo post da rediviva sia azzeccatissimo!

Ve lo ricordate Indovina Chi?
uno dei giochi da tavola per bambini più noti degli anni ’80?

Si è proprio lui “Il gioco dei volti misteriosi”

 

Le origini di “Indovina Chi?”

In un breve accenno storico, ricordo che il gioco è stato lanciato e distribuito dalla MB che tra i suoi titoli vanta anche Atmosfear, Affonda la flotta, Battle Master ed altri ancora (io me li ricordo ancora), poi nel 1984 la MB venne rilevata dalla Hasbro e continuò ad essere distribuito anche in Italia.

La prima pubblicazione di Indovina Chi? risale al 1979 in Gran Bretagna dalla MB col giusto nome anglofono di Guess Who?

Qui stiamo parlando di #vintage #toys

E ve lo ricordate il logo della MB?

Va’ bene non sforzatevi ho capito, se siete miei coetanei capisco che potreste cominciare a perdere colpi e non voglio infierire sulla vostra (e mia) dignità, perciò trovate sia la scatola (ne ho rintracciate due differenti) sia il logo nelle immagini sottostanti :)

Indovina Chi? MB

 

Indovina Chi? - MB

 

Ebbene anche io come la maggior parte dei bambini di quegli anni ne ero invaghita ma avendo già tanti giocattoli (così almeno dicevano i miei) in uno slancio da piccola risparmiatrice e per salvaguardare il mio piccolo patrimonio con l’intenzione futura di investire in borsa (poi per fortuna ci ho ripensato), decisi di non farmi comprare Indovina Chi? ma di farmelo tutto da sola!

Che volete, del resto a me piacciono le imprese eroiche…soprattutto quando mi riescono :)

I miei sicuramente avrebbero apprezzato il mio nobile gesto, almeno credo lo abbiano fatto…magari domani glielo chiedo mentre pranziamo così a panza piena non potranno negare!

In ogni caso non ricordo molto di quella creazione ma immagino che mi abbia impegnato molte ore ridisegnare daccapo i due tabelloni di 24 figurine ognuno e le 24 carte, però alla fine ce l’ho fatta ed ecco il risultato…

Posso considerarlo una delle mie migliore creazioni artigianali!

Questa è la scatola.

Indovina Chi?

 

Questo è il tabellone Blu (il rosso è tale e quale ma cambia il colore e la disposizione dei volti).

Indovina Chi?

 

E queste sotto le 24 carte da indovinare.

Tutto bello vero?

Adesso che ho ritrovato il mio Indovina Chi? mi sorprendo di come sia stata caparbia e costante nel finirlo tutto, ricordo solo di averci giocato tanto, tantissimo, ed ora a distanza di circa 25 anni sorrido ripensando alla semplicità di quei tempi e a come bastava un po’ di fantasia per divertirsi (o forse era pazzia pre-adolescenziale chissà).

Ecco infine una delle scatole della versione che poi distribuì la Hasbro.

Indovina Chi? - Hasbro

 

Come si gioca

E dopo questo piccolo volo vintage, per chi non si ricordasse come si gioca (vergognatevi!!!) ma soprattutto per chi non ci avesse mai giocato (è ora che lo facciate) riepiloghiamo brevemente:

Abbiamo due tabelloni ’uno di colore azzurro e l’altro rosso, con 24 figurine ognuna su cui sono rappresentati volti di uomini e di donne, dei capolavori della fisiognomica vi assicuro!

Le donne sono in tutto 5 ed i loro nomi ormai sono storici!
Susan, Maria, Anita, Anne e Claire…certo non si può dire che siano belle ma insomma accontentiamoci…almeno ce le hanno messe no?

Del resto anche i restanti personaggi, in tutto 19 uomini, non sono di certo dei Bronzi di Riace, anzi, c’è pure qualche chiattoncello (cicciottello) come direbbe mia mamma ma hanno il vantaggio che come al solito sono in maggioranza!

Ed ecco i nomi di quei gaglioffi:
Franz, Richard, Peter, Sam, Paul, David, Max, Alex, Philip, Eric, Bernard, Robert, Charles, Alfred, George, Joe, Bill, Herman e Tom.

Poi abbiamo 24 carte rappresentanti le stesse facce, ogni giocatore ne prende una che deve essere identificata dall’avversario il quale osservando il proprio tabellone con tutti i volti, comincia a fare domande per svelare il misterioso personaggio e viceversa.

Come dicevo prima i volti sono talmente particolari che tutto sommato quando ci giocavo con i miei cugini, indovinavamo quasi sempre perché alla fine le domande più significative a parte il colore dei capelli era se portavano il cappello, se avevano i baffi (ed in questo caso facevi fuori le donne ovviamente) se avevano il naso grosso o piccolo e così via.

Insomma uno giochino divertente.

E concludo mostrandovi 4 di quelle figurine originali così come ce le ricordiamo.

 

Indovina Chi? - carte

La foto delle figurine appartiene a http://tuttoanni80.blogspot.it/

 

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Comments links could be nofollow free.