Influenza: i primi malanni del piccolo Pulcio

Eh già è da domenica scorsa (quindi una settimana intera) che Pulcio sta a casa malato!!!

Ha iniziato con la febbre apparsa proprio quando suo padre stava partendo per una “missione” all’estero, ha sfebbrato Martedì e proprio quando sembrava che stesse meglio è tornato a riempirsi di muco fino alla cima dei capelli per sfociare in una tosse terribile e fastidiosa…

Seguendo scrupolasamente le indicazioni della sua Pediatra l’ho sempre trattato con i soliti lavaggi nasali con soluzione fisiologica, argento proteinato, sciroppo per il catarro e Tachipirina ove necessario (sciroppo o supposta a seconda della sua “disponibilità” all’assunzione del farmaco ;)

Orange Pills and Medicine BottlePurtroppo però quando è passata la febbre, rimasto forse troppo deboluccio e sospesa la Tachipirina, il resto del trattamento è risultato inefficace perciò lo abbiamo portato al controllo e la Pediatra ha ritenuto opportuno somministare gli antibiotici. photo © 2009 D. Sharon Pruitt | more info (via: Wylio)

E’ così che è iniziata una cura più radicale, il risultato però si sta mostrando pian piano ovviamente perciò Pulcio dovrà restare a casa un’altra settimana!!!!

AHHHHHHHHH!

E’ quasi un dramma, una vera e propria tragedia!

Primo perché così salterà l’asilo per 2 intere settimane e forse ci vorrà un pò per riportarlo alle loro abitudini (anche se io conto nel suo buon carattere) e poi perché anche io devo mettere in conto una settimana di pausa dal lavoro (o forse meno)  per stargli accanto. La settimana scorsa mi ha detto bene perché proprio Domenica quando è partito suo padre, sono sbarcati qui i miei genitori ed ho avuto il loro completo supporto…..

Erano arrivati in piena salute ed ora se ne torneranno a casetta loro davvero malconci perché nel frattempo si sono ammalati ed io resterò sola con Pulcio che è diventato una COZZA!

Poveretto è diventato più appiccicoso del SuperAttak, mi si avvinghia alle gambe come fossi una calamita e piagnucola perché vuol stare sempre in braccio. E’ diventato più capriccioso, a volte mi fa un pò irritare perché effettivamente fa proprio la tipica lagna da capriccio e non sempre riesco a sopportarlo però so che non è la sua condizione normale percui cerco di essere comprensiva cercando di applicare le tecniche segrete di una vera MammaNinja….ma non è sempre facile :(

In tutto ciò la cosa più terribile è che io sto peggio di lui, ho avuto la febbre e non me ne sono accorta perché non ho avuto tempo di abbandonarmi moribonda sul lettone, mi è uscito un grosso herpes sul labbro (tipico di quando ho l’influenza pesante), ho mal di gola, voce rauca, naso chiuso, tosse e spossatezza congenita….ieri notte mi sono messa a letto ed ho tossito ininterrottamente almeno per un’ora, mi stavano uscendo i polmoni dalle orecchie!!!

Sono quasi uno zombie, col colorito pallido e con le occhiaie ci manca solo che mi trascini per la casa mezza claudicante gemendo “uhhhhhh” e potrei egregiamente candidarmi per uno degli episodi di The Walking Dead la nuova serie in onda su Fox

Speriamo che Pulcio si riprenda presto e se anche il tempo ci viene incontro magari riesco a portarlo un pochino in giardino per cambiare aria e prendere un pò di sole…..a questo punto speranzosa vado a vedere le prossime previsioni del tempo :)


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Comments links could be nofollow free.