Le seguaci di MammaNinja

Ebbene sì!!!

Anche MammaNinja come tutte le eroine ha portato a se delle coraggiose, ironiche, spiritose, spietate, amorevoli, adorabili, a volte odiose ma fantasiose mammeninja desiderose di raccontare le loro funamboliche, fantasmagoriche ed impossibili avventure di mamme!!!

E’ per questo che ho quindi il grande piacere di presentarvi due spettacolari mammeninja, nonchè mie sorelle di battaglia che da oggi in poi contribuiranno a movimentare il Blog di MammaNinja:

mammachecirco

e

mammamericana

A questo punto care “sorelle” fatte le presentazioni ufficiali aspetto un vostro breve commento come feedback di presentazione e poi ovviamente uno dei vostri aneddoti migliori ;)

3 thoughts on “Le seguaci di MammaNinja

  1. Ho scelto il nome Mammachecirco pensando ai tripli salti mortali, alle capriole, alle schivate di pappa lanciata (come se davanti a noi ci fosse un esperto lanciatore di coltelli!!) ed a tanti altri esercizi ginnici e non che una mamma lavoratrice deve fare quotidianamente per affrontare e soprattutto SUPERARE la giornata!!

    E che dire poi della parte del clown in cui bisogna trasformarsi ogni qual volta si deve far ridere il nostro piccolo oppure si deve convincerlo a fare qualcosa? Ecco, in quel caso a volte mi sento anche un po’ ridicola…ma fa parte del gioco!!

    Il mio circo in realtà è iniziato già durante l’attesa…..

  2. Mammammmmericana presente all’appello grazie alla fortissima MammaNinja che miracolosamente trova il tempo di bloggare.

    Ho provato già una volta di scrivere questa presentazione nella presenza dei miei figli, un maschio di quasi 4 anni ed una femmina di quasi due anni, ma non è poi andato a buon fine.
    D’altronde non so che cosa mi ha spinto di provare a mettermi d’avanti un computer di domenica mattina mentre i bambini scendevano dal divano sullo scivolo che hanno creato utilizzando i cuscini dello stesso…..avevo un risotto sui fornelli e il vicino di casa che è venuto a fare due chiacchiere, e quindi mi sono rassegnata a scriverVi non da quella giungla ma dal mio lavoro, qui dove riesco a sentire i miei pensieri :)

    Stay tuned per il mio primo articolo (non ho mai bloggato – si chiama così?) che si intitolerà: “Qui se magna quello che passa la casa”

    xoxoxox
    Mammammmmericana

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Comments links could be nofollow free.